25x biglietti in palio per visitare il Museo dei Trasporti di Lucerna

Dagli aerei giganti alla storica «Spanisch-Brötli-Bahn», il Museo Svizzero dei Trasporti di Lucerna vale sempre una visita e attrae grandi e piccini. Quest’autunno, inoltre, ospita anche un’esposizione sul Ceneri, con alcuni biglietti messi in palio dalle FFS.

Inizio di una galleria d'immagini

Il Museo Svizzero dei Trasporti: una punta di diamante nel panorama museale svizzero 

Il Museo Svizzero dei Trasporti di Lucerna  è una vera e propria istituzione per persone provenienti da tutta la Svizzera. Un bambino su due ha visitato questo impressionante museo almeno una volta con la scuola, i genitori o in occasione della festa di compleanno di un compagno o una compagna. Ma non è tutto: il Museo Svizzero dei Trasporti cresce continuamente e, come ha dimostrato durante l’ultima visita di un mese fa per scrivere questo articolo, propone sempre qualcosa di nuovo da scoprire. Segnaliamo di seguito alcune attrazioni particolarmente interessanti, filtrate attraverso la lente delle FFS, che potrebbero farvi venir voglia di una breve fuga autunnale. 

 

Esposizione temporanea sul Ceneri 

Con il completamento della galleria di base del Monte Ceneri, avvenuto il 4 settembre 2020, vale la pena di ripercorrere ancora una volta le origini e la storia di questa galleria ferroviaria, la più grande della Svizzera. L’allestimento della mostra all’interno del museo è piuttosto accattivante: oltre al nuovo modello della galleria di base del Monte Ceneri, lungo 16 metri e in scala 1:1000, l’esposizione ospita anche un modello della galleria di base del San Gottardo, completata nel 2016. Anche la Nuova ferrovia transalpina (NFTA) è completa non solo nella realtà, ma anche in miniatura all’interno del museo. Uno sguardo solenne a questo progetto che ha richiesto anni di lavoro e ha avvicinato ancora di più le regioni della Svizzera appare doveroso, ora più che mai. 

Mostra sulla mobilità del futuro 

Oltre all’esposizione sul Ceneri, i visitatori del museo possono farsi un’idea anche sulla mobilità del futuro.  La nostra mobilità quotidiana sta cambiando. Perché, allora, non pensare già oggi ai temi di domani? Le domande principali su cui si concentra la mostra sulla mobilità del futuro: come viaggeranno le persone in futuro? Che influenza esercitano i cambiamenti tecnologici e sociali? Come saranno organizzate in futuro le catene di viaggio e logistiche? 

Vinci 50 biglietti di ingresso al Museo dei Trasporti. 

Stai pensando a una gita autunnale per visitare il Museo Svizzero dei Trasporti con la famiglia o gli amici? Con un pizzico di fortuna è possibile. Puoi vincere 25x2 biglietti inviando un’e-mail all’indirizzo sbbnews@sbb.ch e specificando nell’oggetto «Verkehrshaus». Oppure puoi partecipare tramite Instagram. Il concorso termina l’14 ottobre alle ore 23.59. Tutte le altre condizioni di partecipazione sono riportate qui. È escluso il ricorso alle vie legali. Sul concorso non si tiene alcuna corrispondenza.