Navigation

Servicelinks

Top part of the Navigation

Lago di Sils: vedute a perdita d’occhio, vento e acque impetuose

Volete trascorrere le vacanze estive in Svizzera? La regione limitrofa al lago di Sils offre avventura e relax a grandi e piccoli. La cosa migliore? Grazie ai biglietti risparmio quest’estate tutta la famiglia viaggia a un pezzo conveniente in Alta Engadina.

Lago di Sils: vedute a perdita d’occhio, vento e acque impetuose
Lago di Sils: vedute a perdita d’occhio, vento e acque impetuose

Vacanze estive in Svizzera. La meta non deve piacere soltanto ai più piccoli ma anche offrire spunti interessanti agli adulti. La regione intorno al lago di Sils offre innumerevoli opportunità per tutta la famiglia, tra cui: fare il bagno, passeggiare, praticare sport acquatici, fare gite in battello, campeggiare, andare in bicicletta... in uno degli angoli più suggestivi della Svizzera.

Indovina, indovinello… cosa vedo?

Ammettiamolo, il viaggio dalla pianura è lungo, per questo è importante che la corsa in treno diventi parte integrante delle vostre vacanze. Mangiare, giocare, raccontare storie, dormire, guardare fuori dal finestrino: il tempo vola con la stessa rapidità dei kitesurf variopinti che si librano in volo sul lago di Walen. Dopo la galleria della Vereina ammiriamo stupiti gole profonde e alte vette e, in men che non si dica, raggiungiamo la prima tappa del nostro viaggio: St. Moritz.
 

St. Moritz: non vi sono soltanto boutique raffinate e sfarzosi alberghi, nella rinomata stazione termale si trova anche un grazioso ostello della gioventù in posizione centrale, che dispone di camere familiari a buon prezzo. Prenotando con largo anticipo è possibile persino trovare una camera con doccia e WC privato. Alcune parti dell’ostello sono state rinnovate di recente: la hall e la sala da pranzo sembrano quelle di un hotel di lusso. Davvero fantastico!

In battello sul lago di Sils

Da St. Moritz ci vogliono circa 20 minuti con i trasporti pubblici per raggiungere Sils Maria. Una passeggiata di 20 minuti attraverso il paese e lungo la pianura che si estende dal lago di Sils al lago di Silvaplana ci conduce al punto di attracco dei battelli.
 

Sul lago è operativa la linea di navigazione più alta d’Europa. Al timone: il capitano Franco Giani, alla guida della «MS Segl Maria» da oltre 40 anni con ogni condizione meteorologica. In piena estate il battello collega Sils Maria Barchiröls e Maloja con quattro corse giornaliere. La corsa dura 40 minuti. Attenzione però, la MS Segl Maria ha solo 30 posti e ha un’accessibilità limitata per i passeggini. Si consiglia per chi viaggia in gruppi numerosi di prenotare in anticipo.

Dal battello è possibile cogliere ancora meglio la bellezza aspra della natura. Ripide pendici montane, foreste di pini cembri selvatiche, vecchie case in pietra e un elemento costante, il vento, che soffia a valle increspando il lago di colore blu intenso: non vi è da meravigliarsi se questo luogo è da sempre punto di attrazione e fonte d’ispirazione per artisti, poeti e pensatori come Giovanni Segantini, Friedrich Nietzsche, la famiglia di artisti Giacometti o David Bowie.

La nostra navigazione termina a Maloja, davanti ad un piatto di rösti dell’Engadina e salsicce con marroni della Val Bregaglia, sulla terrazza dell’Hotel Schweizerhaus. Ben rifocillati, andiamo a perlustrare la sponda in buona parte intatta del lago tra Maloja e Isola.
 

I laghi

Lago di Sils: in una posizione davvero suggestiva, è il luogo ideale per fare camminate e passeggiate. Bambini e camminatori stanchi salgono sul battello o sull’autopostale. Da Maloja, il sentiero pensato per i passeggini, ribattezzato «Cià C'am Va» (in dialetto della Val Bregaglia significa «Forza, andiamo!»), conduce a Plan Cuncheta. Lungo il percorso si possono fare grigliate fantastiche, immergere i piedi nel gelido lago montano e lanciare pietre nelle sue acque.

Lej da Staz: il lago balneare è sito in una posizione idilliaca tra St. Moritz e Pontresina, nel mezzo di un’ampia radura aperta nel vasto bosco di Staz. Dall’ostello della gioventù si raggiunge il lago in mezz’ora di marcia. Un parco giochi e il ristorante Lej da Staz invitano ad una piacevole sosta.

Lago di Silvaplana: il lago è molto amato da appassionati di kitesurf e windsurf; soprattutto grazie al vento vigoroso del Maloja, che si alza perlopiù verso mezzogiorno. Il «Camping Silvaplana» si trova proprio sul lago e costituisce un’altra opportunità di pernottamento a buon prezzo per le famiglie, nel vicino «Beachshop» si possono prendere a noleggio diverse attrezzature per gli sport acquatici.
 

Altri highlight

Da Sils vi sono numerose possibilità di arrivare in alto per scoprire aree stupende, ideali per fare delle camminate. Ad esempio la Val Fex, un’alta valle con pascoli alpini fioriti, raggiungibile soltanto a piedi o con la carrozza trainata da cavalli, oppure la Val Fedoz, con la sua scarna vegetazione di alta montagna. Si può salire ancora più in alto grazie a due cabine che portano sul Piz Corvatsch, ad un’altezza di 3303 m s.l.m., o via Corviglia sul Piz Nair, la montagna di St. Moritz a 3056 m s.l.m.
 

Buono a sapersi: a partire da due pernottamenti in un albergo o in una casa vacanze in Engadina, è disponibile gratuitamente anche il biglietto per le 13 ferrovie di montagna che percorrono l’area circostante St. Moritz.

Abbiamo deciso invece di salire sul monte Muottas Muragl, luogo di escursioni per antonomasia. La funicolare supera in meno di 10 minuti un dislivello di 700 metri. Una volta arrivati in cima, si gode di un panorama mozzafiato sulla piana dei laghi dell’Engadina e su quasi tutte le cime, le vallate e i laghi della regione. Al di sopra della stazione di montagna si trova un parco giochi meraviglioso: l’itinerario «Senda d’Inspiraziun», perfetto per i passeggini, conduce i genitori attraverso opere d’arte e sculture. Ma la vera star è il panorama, da qualsiasi punto lo si ammiri sul Muottas Muragl.

Anche se sono stati soltanto tre giorni, riprendiamo il cammino verso casa stanchi e con un po’ di tristezza. Engadina, ritorneremo!

Biglietti risparmio: con treno e autopostale comodamente in viaggio.

Avete intenzione di trascorrere le vacanze estive a casa ma vorreste organizzare gite di famiglia e scoprire qualcosa di nuovo? Approfittate delle attuali offerte speciali delle FFS e di AutoPostale e scoprite destinazioni meravigliose per l’intera famiglia in tutta la Svizzera.

I biglietti risparmio delle FFS e di AutoPostale sono disponibili dal 9 luglio al 19 agosto 2018 per determinate tratte. Ulteriori informazioni all’indirizzo ffs.ch/estate