Basilea e la magia del Natale

Eldorado per gli amanti delle decorazioni per l’albero di Natale, ritrovo per i pattinatori più audaci e sfavillante paese delle meraviglie del Natale: tutto questo è Basilea durante l’Avvento.

Basilea e la magia del Natale
Basilea e la magia del Natale

La mattina del 23 novembre: in Barfüsserplatz e Münsterplatz gli espositori apriranno i loro decoratissimi stand per la 41esima volta. Ma fino all’apertura ufficiale degli oltre 180 stand di questa sera c’è ancora da fare. Il tempo necessario per visitare la città.

Da non perdere.

  • Castagne calde, freschi rami di abete e gli ultimi pomodori: il mercato della città di fronte al municipio propone ogni giorno merce fresca della regione. Ogni lunedì la piazza si arricchisce dell’atmosfera street food dello Schlemmer-Markt.

  • Teatro di Basilea: ogni giorno (1 dicembre 2018 al 23 dicembre) dalle ore 17 viene aperta una finestrella del calendario dell’Avvento letterario-musicale. Le manifestazioni si tengono nell’atrio, l’ingresso è gratuito, con offerta libera per una buona causa.

  • Adväntsgass im Glaibasel: delizie da ogni angolo del mondo, manifestazioni a carattere classico e molto, molto charme. Ogni sera dal 27 novembre al 23 dicembre, la Rheingasse (Piccola Basilea) si trasforma in un paradiso del Natale, in particolare i suoi numerosi locali.

  • Robi-Spielplatz: la foresta incantata in Münsterplatz: creare e ornare candele, decorare il panpepato (qui conosciuto come «Lebkuchen») e fare un giro sul trenino. Divertimento assicurato per i bambini.

Cibo e ristoro

Basilea è una città collinare e il continuo sali e scendi fa venire fame. Per fortuna ho prenotato un tavolo presso la Wacker Fonduestübli in Münsterplatz. Poco dopo mi trovo di fronte una fondue fumante accompagnata da pane croccante e patate. Sulla carta trovo anche la «Käskiechli» in tutte le versioni e altre delicatezze. Lo Stübli-Desser è una spumosa sorpresa a base di meringhe, panna e Läckerli di Basilea. Atmosfera e calore sono garantiti da una stufa svedese e numerose pelli di pecora.

Consigli gastronomici al mercatino di Natale

  • Wacker Fonduestübli: fondue, tortine al formaggio («Käskiechli») e torte salate di ogni tipo 

  • Chäsbängel: simili a degli hot dog, ma farciti con formaggio. Impossibile mangiarli con eleganza! 

  • Place to be: vin brûlé sotto la piramide di Natale 

  • Stern’s Magenmorsellen: dolci tipici a base di zucchero realizzati secondo un’antica ricetta 

Nell’isola dei bambini

Spalenberg 14: Nel suo negozio specializzato in decorazioni per l’albero di Natale, Johann Wanner vende addobbi per l’albero di Natale realizzati a mano da ben 50 anni e durante tutto l’anno. Wanner propone ancora oggi l’assortimento originale degli anni 60. Ghirlande e fili argentati, capelli d’angelo nonché stelle di paglia, uccelli, sfere, cuori e chi più ne ha più ne metta. Oltre ai classici rosso, blu, argento e oro, qui si trovano decorazioni di qualsiasi colore.

A Basilea tutti conoscono Wanner. Non c’è da stupirsi vista la clientela del calibro di Michael Jackson, Lady Di e Hillary Clinton. «Bah» relativizza Wanner con modestia, «non tutto quello che c’è scritto su Wikipedia è vero.» Durante l’Avvento ciò che apprezza maggiormente sono i bambini che entrano nel suo negozio con occhi pieni di meraviglia. «Il Natale è come un’isola dei bambini e io vivo su questa isola tutto l’anno, quando non sono seduto in ufficio.» Afferma sorridendo alla macchina fotografica.

Per Wanner i bambini sono importanti anche per un altro motivo: se dopo essere usciti dal negozio di cupcake di fianco appiccicano mani e viso alla sua vetrina, lui non si arrabbia, anzi è sicuramente un indizio affidabile di gradimento.

Natale a Basilea 

Visitate Basilea nel periodo dell'Avvento e assaporate l'atmosfera festiva del mercatino di Natale sulla Barfüsserplatz e sulla Münsterplatz. Con l'offerta combinata RailAway, ricevete il 50% di sconto sul viaggio di andata e ritorno con i trasporti pubblici fino alla stazione FFS di Basilea (30% nella comunità tariffaria TNW), il 50% di sconto su una porzione di raclette e una miscela di spezie per raclette e il 50% di sconto su un biber con ripieno alle mandorle.

Scoprite anche altri mercatini natalizi

Un manto di luci

Nel frattempo si è fatto buio, gli stand in Barfi e Münsterplatz sono ben illuminati e i commercianti sono pronti. Artigianato, giocattoli, cosmetici naturali, candele e abbigliamento – qui ognuno trova ciò che fa al suo caso. Sullo sfondo delle note festose dell’ensamble di corni dell’Accademia della musica di Basilea e del coro del Teatro di Basilea risplende infine l’illuminazione natalizia. Migliaia di luci mostrano la via dalle strade libere passano per il Mittlere Brücke fino in Messeplatz. E nei pressi della cattedrale le amate stelle brillano tanto quanto gli occhi dei bambini. 

Anche nel cortile interno del municipio, dove abbiamo assistito alla sistemazione delle ultime luci questa mattina all’inizio della nostra visita, ora l’abete risplende di oro in tutto il suo splendore. Ci tratteniamo ancora un istante per scrivere i nostri propositi per il tempo di Natale e il prossimo anno nel famoso libro dei desideri di Basilea.

Questo articolo è apparso per la prima volta nel Corporate Blog Stories FFS in dicembre 2017.