Altri oggetti sconosciuti: chi ne sa qualcosa?

FFS Historic colleziona oggetti di alto valore storico delle FFS e delle ferrovie che le hanno precedute. Migliaia di oggetti sono conservati in un magazzino a Windisch e per alcuni di loro la loro origine e il loro scopo non sono del tutto documentati.

FFS Historic si interroga su questo orologio manuale
FFS Historic si interroga su questo orologio manuale

Dopo aver già invitato, la scorsa primavera, alcuni esperti del settore a condividere il loro know-how con la Fondazione riguardo a determinati oggetti, ora per FFS Historic comincia il secondo round: il 21 novembre, in occasione del workshop «Che c'è di vecchio?» (Solo in tedesco e francese), saranno nuovamente presentati diversi oggetti ancora circondati da un alone di mistero. Per alcuni di loro, ad esempio, non si sa né a che cosa servissero precisamente, né da chi e in che epoca siano stati impiegati. 
Pertanto, chi sa qualcosa sui seguenti oggetti e magari, in gioventù, li ha anche utilizzati sul posto di lavoro, è pregato di illuminarci qui con un commento oppure di contattare direttamente info@sbbhistoric.ch. E chissà che a qualcuno non faccia anche piacere condividere il suo sapere partecipando al workshop.

Su questi oggetti ci sono ancora molte domande in sospeso

Un segnalatore acustico. Di che anno è questo segnalatore acustico, quando è stato impiegato? Perché, diversamente dai consueti segnalatori acustici, ha quattro campane? Forse perché grazie alle tre campane in più il segnale era particolarmente forte? E se è così, su quale tratta è stato usato? 

 

Il calcolatore di valuta. Come funzionava esattamente questo calcolatore di valuta?

 

Una cartella della corrispondenza. A che anno risale questa cartella e fino a quando è stata usata?

 

Un'altra cartella della corrispondenza. Anche in questo caso non si sa a che anno risale e fino a quando è stata usata.

 

Una scatola per la trasmissione di documenti. In che anni sono stati trasportati documenti al suo interno?

 

Orologio manuale per indicare l'orario di partenza, con manopola e pannello «ABFAHRT» (partenza). Da quando a quando sono stati impiegati questi orologi e quali dispositivi li hanno sostituiti? Forse i teleindicatori a palette?

 

Obliteratrice per biglietti ferroviari: a quale epoca risale questa obliteratrice? Veniva impiegata nelle stazioni o alla centrale?