Navigation

Servicelinks

Top part of the Navigation

3, 2, 1, via al Mission Control Team!

99 collaboratori di Infrastruttura si sono proposti di partecipare al Mission Control Team e, quindi, all’attuazione della nostra missione. Il team ha preso il via l’8 maggio insieme a Jac-ques Boschung, capo Infrastruttura.

Mission Control Team
Mission Control Team

«Siamo la colonna portante della Svizzera e padroneggiamo la ferrovia». In futuro l’attuazione della nostra missione porrà un’ulteriore sfida alla nostra Divisione: parallelamente al continuo aumento della frequenza dei treni e dei lavori di manutenzione, rinnovo e ampliamento, occorrerà mantenere la ferrovia a un prezzo accessibile. In quest’ottica, dobbiamo svilupparci ulteriormente. Diversi programmi come Infrastruttura 2.0, smartrail 4.0, Building Information Modeling e Manutenzione 2.0 trasformeranno profondamente il nostro modo di lavorare e di collaborare. È grazie a tutti questi programmi che anche in futuro potremo adempiere alla nostra missione e, quindi, contribuire alla visione FFS «Padroneggiare la ferrovia e dare forma alla mobilità del futuro – semplice, personale, integrata».

Perché un Mission Control Team?

Dopo che a febbraio Jacques Boschung ha presentato la nostra missione durante il «Tour de Suisse», molti colleghi determinati si sono proposti di contribuire a promuoverla attivamente. È proprio da queste proposte, provenienti da tutti i livelli di funzione, categorie professionali e regioni, che è nato il Mission Control Team. Per perseguire l’orientamento alla missione, ci occorre una cultura dell’apertura, che è esattamente ciò che incarna il Mission Control Team. 

Cosa fa il Mission Control Team?

Il Mission Control Team è un network di collaboratori di Infrastruttura interessati al domani, desiderosi di contribuire a plasmare il futuro, aperti ai cambiamenti, disposti a mettere in discussione lo status quo e intenzionati a promuovere l’attuazione della missione. Il team costituisce l’anello di congiunzione e rispecchia i diversi livelli e le diverse funzioni nella nostra Divisione. In effetti, per definizione il Mission Control Team è: «the group of people on the ground who direct or control the flight of a spacecraft», ossia «il gruppo di persone a terra che dirige o controlla il volo di un’astronave.»

Desideri discutere un tema con il Mission Control Team?

Il Mission Control Team si riunisce fisicamente tre volte all’anno e si confronta regolarmente tramite Teams e il Communication Site. Hai un progetto interessante o un’attività particolarmente rilevante per la nostra Divisione che ti piacerebbe discutere e analizzare in modo critico-costruttivo con altri collaboratori interessati? Non esitare a contattare Silke Stupperich.

Ti piacerebbe entrare a far parte del Mission Control Team?

Con i suoi 99 membri, il Mission Control Team ha già raggiunto il numero massimo di partecipanti. Se vuoi collaborare anche tu, puoi chiedere a Silke Stupperich di inserirti in lista d’attesa: quando un membro lascia il team, subentra la prossima persona sulla lista.

Foto dell’evento iniziale