Navigation

Sciopero in Francia: il traffico ferroviario si è normalizzato

Lo sciopero in Francia prosegue, ma il traffico ferroviario in Svizzera si è nel frattempo normalizzato. In Svizzera Tedesca circolano tutti i treni, in Svizzera Romanda quattro treni su cinque.

TGV Lyria
TGV Lyria

Tra Basilea/Zurigo e Parigi tornano da subito a circolare cinque TGV Lyria al giorno. Un collegamento è soppresso a causa di un cantiere precedentemente pianificato. Tra Losanna e Parigi circolano tutti e sei i treni previsti, mentre tra Ginevra e Parigi ne circolano sette su otto.

Anche per il Léman Express la situazione si è normalizzata. Su territorio francese vi sono ancora alcune limitazioni minori. All'interno della Svizzera, dalla messa in servizio del nuovo sistema di S-Bahn in occasione del cambiamento di orario, l'intera offerta ferroviaria è stata fruibile.

Ulteriori informazioni:

Rimborso dei biglietti

I biglietti acquistati con TGV Lyria validi dal 5 dicembre 2019 al 19 gennaio 2020 possono essere rimborsati o cambiati gratuitamente. Per maggiori informazioni sulle condizioni di cambio e di rimborso dei biglietti è possibile consultare il sito web di TGV Lyria.