In Svizzera occidentale anche i serpenti vanno in vacanza

Certo, i serpenti si associano più all’oriente che non alla Svizzera occidentale, e in particolare nel Lavaux. Eppure nella pittoresca Riviera il tema è di grande attualità: quest’estate non rimarrà nulla di pietrisco, rotaie e traversine, dove generalmente si rifugiano gli animali.

Quest’estate le vipere della Svizzera romanda vanno in villeggiatura
Quest’estate le vipere della Svizzera romanda vanno in villeggiatura

Il Lavaux è unico non solo per i suoi panorami: oltre ad attirare sciami di turisti sia dall’estero che dalla Svizzera, costituisce l’habitat naturale di molti animali. Patrimonio mondiale dell’Unesco, questa regione ospita molte specie in via d’estinzione. L’aspide è una di queste. Questo serpente velenoso si è stabilito nelle zone boschive e rocciose che si trovano soprattutto lungo le linee ferroviarie della regione.

Il blocco totale del traffico ferroviario di sette settimane tra Losanna e Puidoux-Chexbres che quest’estate permetterà il rinnovo dei binari non si ripercuoterà solo sui pendolari. Anche le vipere del Lavaux dovranno cambiare le proprie abitudini e trasferirsi in una nuova casa per il periodo dei lavori.

In collaborazione con la società di consulenza ambientale Hintermann & Weber, il team « Engineering Ambiente » delle FFS in Svizzera occidentale ha elaborato un piano per tutelare i serpenti a rischio estinzione dallo stress dei lavori di costruzione. 56 di loro sono stati catturati lungo la tratta ferroviaria e portati in un luogo sicuro. Qui verranno curati adeguatamente finché (presumibilmente a settembre) non potranno tornare nel loro vecchio habitat.

Per garantire ai serpenti la massima tranquillità, la località di villeggiatura non viene rivelata.
Sulla Lista rossa delle specie animali a rischio: le vipere lungo la linea Losanna–Puidoux Chexbres si trasferiscono per l’estate.

Per garantire ai serpenti la massima tranquillità, la località di villeggiatura non viene rivelata.

Sulla Lista rossa delle specie animali a rischio: le vipere lungo la linea Losanna–Puidoux Chexbres si trasferiscono per l’estate.

Più sicurezza in cantiere, anche per gli operai

La scrupolosa gestione dei serpenti che si trovano sulla Lista rossa delle specie animali a rischio dell’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura non giova solo ai rettili, ma anche agli operai del cantiere estivo: portando questi rettili lontano dai binari, si riduce notevolmente il rischio di essere morsi da una vipera impaurita.