Verzasca Mobile: una novità assoluta per la Valle Verzasca

Dal 5 ottobre 2021 è possibile usufruire del servizio «Verzasca Mobile»: un’offerta di mobilità «on demand» prenotabile via App. L’obiettivo di questo progetto è quello di offrire un servizio di mobilità flessibile adatto alle regioni discoste con benefici anche per i collegamenti ferroviari FFS.

Tempo di lettura: 2 minuti

Un progetto per dare forma alla mobilità del futuro: dal primo all’ultimo miglio

Il «Verzasca Mobile» rientra nei progetti strategici a favore di un turismo sostenibile, della tutela del territorio e soprattutto a sostegno degli abitanti della Valle Verzasca. Una mobilità sostenibile che ricopre un ruolo centrale per il futuro della regione, che si è posta come obiettivo un miglioramento della qualità di vita di tutto il comparto della Verzasca.

L’iniziativa è stata lanciata dall’Associazione dei Comuni della Valle Verzasca, con il sostegno del Comune di Verzasca, Autopostale, le FFS in qualità di Co-Partner, l’Organizzazione Turistica Lago Maggiore e Valli e co-finanziato dal Canton Ticino e l’Ufficio federale dei trasporti.

Anche le FFS hanno deciso di sostenere questo importante progetto. L’azienda, come noto, intende proseguire nella propria strategia di sostenere, dove possibile, l’organizzazione della catena della mobilità, dal primo all’ultimo miglio.

La mobilità sta cambiando

Con il completamento della galleria di base del Monte Ceneri e l’introduzione del nuovo orario 2021 si è potuto assistere ad una rivoluzione del trasporto pubblico cantonale. Al fine di sostenerlo in tutti i suoi svariati ambiti, le FFS si impegnano a contribuire alla nascita di nuove offerte di trasporto. Offerte flessibili e innovative che vanno incontro alle necessità della popolazione e ad un turismo più sostenibile. Progetti come il «Verzasca Mobile» rientrano nella strategia a lungo termine delle FFS, in quanto tipologie di servizi di questo tipo incentivano la mobilità combinata e portano anche ad un maggior utilizzo dell’offerta ferroviaria. Senza dimenticare, che l’impronta ecologica sull’ambiente, grazie alla diminuzione emissioni CO2, ne risulta migliorata.

Come funziona il Verzasca Mobile?

Il Verzasca Mobile è un servizio porta a porta innovativo su chiamata, che copre l’intero perimetro della Valle Verzasca e alcuni punti strategici identificati sul Piano. Il trasporto viene effettuato con dei minibus da nove posti, 100% elettrici (il primo è da subito operativo e il secondo entrerà in servizio a inizio 2022).

Prenotazioni e pagamenti sono gestiti tramite una App apposita: l’utente seleziona sulla mappa le località di partenza e di destinazione. Dopodiché l’App confronta le prenotazioni ricevute e valuterà la possibilità di ottimizzare i viaggi nella stessa direzione, permettendo così la condivisione delle corse tra più utenti, percorrendo quindi meno chilometri complessivi.

Più informazioni disponibili su: www.verzascamobile.ch

Inizio di una galleria d'immagini