Le FFS continuano a puntare sui biglietti risparmio

Le FFS vogliono mantenere l’attrattività dei viaggi con i mezzi pubblici. D’intesa con il Sorvegliante dei prezzi le FFS offriranno, tra il 2020 e fine 2023, biglietti risparmio per almeno 200 milioni di franchi. Il numero di biglietti risparmio dipenderà dalla domanda in base agli sviluppi Covid19.

Nel contesto di una regolamentazione concordata con il Sorvegliante dei prezzi, a marzo di quest’anno le FFS avevano annunciato per il 2020 biglietti risparmio per un importo di circa 100 milioni di franchi. In considerazione della notevole flessione dei ricavi e dei viaggiatori causata della pandemia e della raccomandazione urgente del Consiglio federale di rinunciare ai viaggi non indispensabili, nei mesi successivi le FFS hanno sospeso la vendita di biglietti risparmio per il periodo tra il 19 marzo e l’8 giugno. Nella seconda metà dell’anno le FFS hanno tornato a vendere biglietti risparmio, sebbene in misura ridotta.

Nonostante la situazione finanziaria tuttora tesa e l’attuale basso livello delle frequenze nel traffico regionale e a lunga percorrenza, le FFS vogliono mantenere stabili i prezzi nel trasporto pubblico e rendere possibili riduzioni interessanti rispetto alla tariffa normale: in una regolamentazione concordata le FFS e il Sorvegliante dei prezzi hanno stabilito congiuntamente di offrire alla clientela, per il periodo dal 2020 fino a fine 2023, biglietti risparmio per il traffico a lunga percorrenza per un ammontare di almeno 200 milioni di franchi.

Le FFS e il Sorvegliante dei prezzi sono convinti che il prezzo interessante dei biglietti risparmio contribuirà a riconquistare e fidelizzare i clienti nel periodo dopo la pandemia. Il numero di biglietti risparmio sarà determinato dallo sviluppo della domanda, che è condizionato dal coronavirus. Di conseguenza i ribassi concessi con i biglietti risparmio potrebbero scostarsi dall’obiettivo prefissato.

Che cosa sono i biglietti risparmio?

Con i biglietti risparmio, i viaggiatori beneficiano di uno sconto fino al 70% rispetto al prezzo normale. Grazie alla grande offerta di biglietti risparmio, aumenta il numero di persone che preferisce l’ecologico trasporto ferroviario alleggerendo inoltre le ore di punta. I biglietti risparmio sono disponibili su FFS.ch e tramite l’app Mobile FFS, anche senza metà-prezzo, sia per la 1ª sia per la 2ª classe. I biglietti risparmio sono disponibili in numero limitato e possono essere acquistati a partire da un massimo di 60 giorni prima, fino a un’ora prima della partenza. Più si avvicina il giorno della partenza, minore sarà il numero di biglietti risparmio ancora disponibili. I viaggiatori devono solamente decidere quale treno prendere, poiché i biglietti risparmio sono validi esclusivamente per l’orario di partenza e il collegamento selezionati al momento dell’acquisto. Le FFS offrono biglietti risparmio solo per treni poco utilizzati. Grazie ai biglietti risparmio legati ai treni e basati sull’utilizzo, la clientela ha così una possibilità in più di viaggiare su treni sottoutilizzati.