450 treni speciali per gli eventi del 2018

Dalla visita del Papa al concerto di Ed Sheeran: per i grandi eventi in programma tra giugno e settembre le FFS impiegheranno un totale di 450 treni speciali. Poiché in tutto il Paese sono previsti anche lavori sui binari, prima di mettersi in viaggio è bene consultare sempre l’orario online.

Eventi
Eventi

Le FFS svolgeranno un ruolo di primo piano anche per gli eventi del 2018: oltre alle tradizionali grandi manifestazioni come il Greenfield Festival di Interlaken, il Paléo Festival di Nyon e la Street Parade di Zurigo, quest’anno andranno in scena anche altri eventi di spicco. In programma ci sono ad esempio i Campionati svizzeri delle professioni SwissSkills a Berna, con 30 000 scolari attesi, l’E-Prix di Zurigo e il doppio concerto di Ed Sheeran. Per tutti questi eventi le FFS impiegheranno treni supplementari e composizioni rinforzate; per la sola visita del Papa in programma a Ginevra a fine giugno, con 50 000 visitatori attesi, le FFS hanno previsto nove treni speciali.


In totale, per i grandi eventi in programma tra giugno e settembre circoleranno 450 treni speciali e circa 1000 macchinisti e assistenti alla clientela faranno turni supplementari. Complessivamente si prevede che approssimativamente due milioni di persone useranno i trasporti pubblici per recarsi a queste manifestazioni.


Trovate gli orari dei treni speciali unitamente a consigli di viaggio alla pagina https://www.sbb.ch/it/tempo-libero-e-vacanze/offerte-tempo-libero/manifestazioni.html.

 

Orario estivo: controllare sempre l’orario online.


Quest’estate le FFS effettueranno lavori sui binari in tutta la Svizzera. Per far fronte alla situazione, dal 30 giugno al 26 agosto 2018 sarà in vigore uno speciale orario estivo. Su determinate tratte i viaggiatori dovranno aspettarsi restrizioni temporanee. Dal 30 giugno le FFS invitano pertanto i clienti a consultare l’orario online prima di ogni viaggio.