Con «EasyRide» le FFS lanciano un test di mercato su scala nazionale.

Con «EasyRide» le FFS danno il via su scala nazionale a un test di mercato per il ticketing automatico. Il cliente non deve acquistare il biglietto prima del viaggio, basta che effettui il check-in e il check-out con l'app Mobile FFS Preview e un login SwissPass.

EasyRide
EasyRide

All'inizio di quest'anno le FFS hanno ufficialmente dato il via al test di mercato per il ticketing automatico nei trasporti pubblici del Paese. Nell'app Mobile FFS Preview la funzione EasyRide consente ai clienti di fare il check-in all'inizio del viaggio e il check-out una volta giunti a destinazione. Alla fine della giornata l'app calcola la migliore tariffa per i viaggi effettuati e addebita l’importo sul mezzo di pagamento memorizzato. Per utilizzare EasyRide serve uno smartphone con sistema operativo Android o iOS e una carta SIM per la trasmissione dati. È inoltre necessario registrare un mezzo di pagamento valevole (carta di credito o PostFinance) per l’addebito dei tragitti percorsi. Per poter utilizzare tutte le funzionalità dell'app, l'utente deve avere un login SwissPass.

Viaggiare liberamente in tutta la Svizzera anche senza AG

EasyRide è pensato per quei clienti che acquistano biglietti sporadicamente o regolarmente e vogliono testare le ultime funzionalità nei trasporti pubblici, provando la libertà di un abbonamento generale anche per i singoli viaggi. Dato che si tratta di un test di mercato, in una prima fase EasyRide non permette di accedere a tutte le offerte. I cambi di classe o i biglietti risparmio devono essere acquistati con l'app Mobile FFS.

Basta aprire l'app, fare il check-in e partire

Prima di cominciare il viaggio e salire sul mezzo di trasporto bisogna aprire EasyRide nell'app Mobile FFS Preview e fare il check-in. Lo smartphone trasmette al sistema la posizione e l’ora e manda una conferma. Non appena è stato effettuato il check-in, il cliente può viaggiare con i trasporti pubblici nel raggio di validità dell'abbonamento generale. Alla fine del viaggio, quando il cliente scende dal mezzo di trasporto, deve fare il check-out facendo scorrere il dito sullo schermo da destra a sinistra. Dopo il check-out il «prezzo calcolato» e il «prezzo fatturato» vengono visualizzati direttamente nella panoramica della corsa. Durante il processo di registrazione sono salvati i dati personali SwissPass e i dati di pagamento. Durante la corsa l’app registra i dati di localizzazione per determinare il percorso.

Con questo test di mercato, in corso almeno fino all'estate 2019, le FFS intendono raccogliere dati ed esperienze sul ticketing automatico e sviluppare costantemente l'offerta in base alle esigenze dei clienti. La funzione EasyRide è stata sviluppata in collaborazione con il partner «FAIRTIQ» e integrata nell'app Mobile FFS Preview.

La fiducia della clientela è fondamentale

La fiducia dei clienti in materia di trattamento dei dati è fondamentale per le FFS. L’azienda garantisce la protezione dei dati e li utilizza esclusivamente per offrire ai clienti un valore aggiunto. Le FFS non vendono i dati dei loro clienti. In qualsiasi momento il cliente può limitare o rifiutare (opt-out) il trattamento dei suoi dati personali non anonimizzati per fini di marketing. Il cliente deve dare esplicitamente il suo consenso per tutti i servizi che richiedono il rilevamento dei dati personali.

Tutte le informazioni su Mobile FFS Preview per iOS e Android sono disponibili su: www.ffs.ch/preview

Tutte le informazioni su Mobile FFS per iOS e Android sono disponibili su: www.ffs.ch/mobile