175 anni di ferrovie svizzere: il 21 e il 22 maggio le FFS festeggiano

In occasione dell’anniversario, i trasporti pubblici si presentano nelle loro diverse sfaccettature. Nel 2022 si festeggia in tutta la Svizzera: si inizia il 21 e il 22 maggio nei Cantoni di Argovia, Basilea, Soletta e Zurigo.

Tempo di lettura: 2 minuti

L’entusiasmo cresce e decine di collaboratrici e collaboratori delle FFS si stanno già preparando all’anno dell’anniversario: con grande passione e con la collaborazione di altre imprese di trasporto organizzano in totale cinque weekend di celebrazioni, che si svolgeranno da maggio a ottobre 2022 in tutto il Paese. Il programma comprende ad esempio giornate delle porte aperte a Olten e Zurigo Herdern, visite guidate o corse storiche. Con questi eventi pubblici, i trasporti pubblici ringraziano la propria clientela.

Tutte le informazioni sull’anniversario e sul programma sono disponibili nella guida digitale ai festeggiamenti: 175-anni.ch.

Festeggiamenti in tutto il Paese da maggio a ottobre

Grazie alla carta giornaliera 175 anni, acquistabile a partire da 17.50 franchi (esempio con metà-prezzo, 2ª classe), i visitatori viaggiano comodamente e nel rispetto del clima. La carta giornaliera 175 anni è acquistabile da subito, a partire da due mesi prima dei weekend di festeggiamenti, online, nella maggior parte dei punti vendita serviti e ai distributori di biglietti dei trasporti pubblici. Maggiori informazioni sono disponibili nelle disposizioni tariffarie. Qui puoi scaricare la cartina del raggio di validità.

Weekend di festeggiamenti in programma:

  • Regione Nord: 21-22 maggio 2022

  • Regione Est: 11-12 giugno 2022

  • Regione Centro: 3-4 settembre 2022

  • Regione Ovest: 1-2 ottobre 2022

  • Regione Centro-Sud: 22-23 ottobre 2022

  • Inoltre, diversi eventi si terranno anche al di fuori dei weekend

Gli eventi principali delle FFS a Olten

Inizio di una galleria d'immagini

...a Basilea...

Inizio di una galleria d'immagini

...e a Baden e Zurigo

Inizio di una galleria d'immagini

I trasporti pubblici festeggiano l’anniversario

Il 9 agosto 1847 entrava in servizio la prima ferrovia della Svizzera, la «Spanisch-Brötli-Bahn» fra Zurigo e Baden. Al giorno d’oggi tutte le imprese svizzere di trasporti pubblici supportano insieme un servizio pubblico forte e garantiscono collegamenti ben coordinati tra ferrovie, autobus, tram, battelli e impianti di risalita in tutte le regioni della Svizzera. La ferrovia e i trasporti pubblici in Svizzera non vantano solo una lunga storia, ma avranno un ruolo da protagonisti anche in futuro, poiché la necessità di viaggi comodi nel rispetto del clima e di trasporti efficienti sul piano energetico è in crescita.